Passa ai contenuti principali

Il Paradiso delle Signore - puntata 142


Puntata di transazione quella di oggi.

Nessun grande evento, ma tanti piccoli episodi che mandando avanti la storia.

Riccardo è di pessimo umore. Il lieto evento si avvicina e Riccardo si sente in trappola… Perché cavolo non ci ha pensato prima, quando si portava a letto Ludovica?

Povero Italo, si è beccato uno sproloquio del giovane Guarnieri, ma poi gli ha chiesto scusa.

Umberto è preoccupato. Non giungono notizie da Adelaide e lui è convinto che le sia successo qualcosa… Riccardo cerca di tranquillizzarlo, ma Umberto è determinato. Vuole parlare con l’ambasciatore italiano in America per chiedergli di indagare sul conto di sua cognata.

Nel frattempo, però, ha contattato un amico banchiere che gli consegna un documento preoccupante, con la richiesta di trasferire tutti i suoi fondi su un altro conto bancario, intestato a suo marito.

Questo evento convince Riccardo che c’è veramente qualcosa di preoccupante…

Al Paradiso Clelia prende le consegne da Luciano che frettoloso prova a liquidarla, ma lei insiste per parlargli, per spiegarsi, per scusarsi, ma il ragioniere non reagisce bene. È stanco di sentirsi ripetere che le donne della sua vita hanno agito per il suo bene, così la pianta in asso, ma è da lei che tornerà, al termine del soggiorno a Bari.

Ludovica chiede a Marta di farle da testimone di nozze. Lei accetta, ma è molto presa dalla piccola che in poche ore ha rivoluzionato le vite di Vittorio e la sua sposa e la Brancia manifesta tutta la sua insicurezza… I bambini sembrano atterrirla e alle domande di Marta, spiega che è sua intenzione affidarsi a una tata, una volta, nato il bambino.

Federico torna al Paradiso e si intrattiene con Roberta, chiedendole di uscire. Lei rifiuta. Deve studiare. Domenica? Nemmeno. Deve andare a Torino per vedere dei palazzi. Vorrebbe partecipare all’Expo, ma è a porte chiuse… Così Federico chiede a Vittorio se può procurarsi un biglietto e il nostro imprenditore, ovviamente, si mette all’opera.

Così Federico passa per la caffetteria e ha uno scontro con Marcello che oramai non nasconde più i suoi sentimenti, confessandogli di essersi fatto da parte per rispetto alla sua condizione… Federico incassa e rilancia: fa più pena un uomo interessato a una donna che ama un altro. Ma sarà vero?

Per il momento, Roberta si tiene sulle sue, sostituendo Clelia nel grande magazzino.

E se la nostra bella capocommessa si è trasferita nell’ufficio di Luciano, suo figlio è tornato nel magazzino, interagendo con Rocco, dove si si reca anche Maria che gli racconta di come vanno le cose a Partanna, dove sembra che nostro Amato sia celebre come Alan Delon per la sua esperienza nei fotoromanzi.

Al circolo Riccardo scorge gli Alibrandi. Umberto certa di dissuaderlo dal parlare nuovamente con loro, ma il figlio insiste, ma quando i due coniugi lo vedono, si dileguano e a lui non resta che incassare.

E come dare loro torto? Nel frattempo Angela continua a lavorare al Paradiso dove incontra Ludovica che a malincuore ha accompagnato Marta con la bambina. Le si avvicina, ma la futura signora Guarnieri non reagisce bene, allontanandosi infastidita.

È allora che arriva Agnese che carezzando il faccino della piccola Anna si accorge che ha un po’ di febbre. Marta si agita e Vittorio corre a chiamare il medico. È un piccolo raffreddamento, Nulla di preoccupante, ma che paura!

Troppo apprensivi però i testimoni degli sposi… Ebbene sì, se Ludovica ha scelto una sua cugina, una certa Isabella, e Marta, Riccardo ha confermato Cosimo e Vittorio, ma si celebreranno queste nozze? Speriamo di no.

A domani!

Commenti

Post popolari in questo blog

Mio padre in un carcere tedesco

Il Paradiso delle Signore, puntata 81

 Venerdì è San Valentino e Luciano ha pensato a una sorpresa per Silvia: vuole prepararle la cena, ma poiché non sa cucinare ha bisogno di uscire prima dal lavoro per prendere lezioni, così chiede al direttore di potersi allontanare. Vittorio e Marta contrariamente a quanto pensavano, non diventeranno presto genitori. Marta è delusa, ma Vittorio le assicura che il più bel regalo per San Valentino è il suo amore. Salvatore e Rocco hanno saputo da Agnese cosa è accaduto al signor Amato e se Salvatore è mortificato, ma rassegnato, Rocco è furioso con Armando per essersi intromesso in una questione che non lo riguarda. Il sindacalista cerca di spiegargli la sua posizione, ma Rocco alza la voce e tra loro nasce un litigio. Per fortuna a dividerli accorre Marcello e una volta sfumato il furore Rocco comprende che ha esagerato.  Salvatore, invece, dopo aver parlato con Marcello, decide di andare in Germania, per affrontare suo padre.  Riccardo è sempre più pre…

Sarò anche paralitico, ma sono maggiorenne

Il Paradiso delle Signore, puntata 87

Marta si reca al lavoro. E' nervosa, perché sarà sola a gestire il Paradiso in mancanza di Vittorio, ma Roberta la rincuora: Vittorio ti perdonerebbe anche se mandassi in fallimento il grande magazzino! Non ne sono così sicura, sai? A volte mi chiedo chi ama di più tra me e il Paradiso. Federico è stanco di passare le giornate chiuso in casa, così chiede a suo padre di informarsi per sapere se c'è la possibilità di essere assunti al Paradiso. Luciano, di pessimo umore per la scoperta che ben conosciamo, gli risponde male e suo figlio si infuria: Sarò anche paralitico, ma sono maggiorenne! E' deciso a ottenere la sua indipendenza. Vuole trovarsi un lavoro e andare a vivere da solo. Ce la farà? Di sicuro di questo passo scoprirà che i suoi gli nascondono qualcosa... Il clima è teso e l'umore di Luciano è pessimo. Federico chiama il padre al lavoro e si scusa per il suo comportamento. Luciano si scioglie alle spiegazioni del figlio e acc…

Uomo fortunato la persona per cui hai scritto quella frase

Il Paradiso delle Signore, puntata 85

Ennio torna all'attacco, ma la Calligaris lo fredda, per poi ammorbidirsi appena lui le spiega che la busta che ha visto consegnare alla signora in strada conteneva dei biglietti per il cinema. La signora ha una passione per i film che vedeva sempre con il marito, ma dopo la morte di quest'ultimo non è più tornata in sala e lui spera di spingerla a riprendere le vecchie abitudini. Non male il nostro Ennio e così Clelia gli confida che è vedova e dopo il lavoro torna da suo figlio. Uno spiraglio che Ennio coglie al volo, così in mattinata le fa recapitare un mazzo di rose rosse con un invito a cena che la nostra Calligarsi accetta questa volta. La frase che ha vinto il concorso di poesia al Paradiso l'ha scritta Angela.

 Amarti è un dolore di cui non vorrei mai liberarmi.
 Angela Barbieri


 Peccato che lei non voglia che si sappia. Si vergogna troppo e poi teme che Riccardo possa capire che si è ispirata a lui. Roberta cerca di convincerla a c…